Il fascismo e gli italiani all’estero

Il documentario si propone di raccontare la storia delle comunità degli emigrati italiani residenti in America tra le due guerre mondiali. Attraverso un’efficace propaganda il Duce del fascismo enfatizza il valore e il ruolo dell’italianità all’estero. L’immigrato diventa la rappresentazione di un italiano nuovo, forgiato in tutto e per tutto dai valori fascisti.